Quelli del “Viva Maria”

Ai lupi, lupi cattolici, scesi giù dalle valli per innalzare la Croce dov’era l’albero della Libertà dei lombrichi / Ai lupi, lupi cattolici, volti riarsi dal sole e fibre levigate dai campi, con mani nude avete vinto il fucile degli empi / Miei lupi, lupi cattolici, salteremo ancora il fosso per assaltare il mondo, esili come steli di margherita, ma con un pezzo di cielo dentro.
 

A Buonconvento, dal 9 aprile al 3 luglio 2011, è in mostra “L’anti-Risorgimento nelle campagne senesi. Dal “Viva Maria” al plebiscito”.