I lillipuziani contemporanei

I lillipuziani contemporanei hanno scoperto che dietro ogni uomo (anche il più grande) alberga una vergogna. Se avessero letto Genesi 3,7 avrebbero capito di aver scoperto l’acqua calda. A dirla tutta, però, la loro risposta a questa creaturale evidenza lascia a bocca aperta: hanno preso a pretesto l’irriducibile bassezza della natura umana per spazzare via dalla storia l’anelito dell’uomo, di ogni uomo, alle cose grandi. Livorosi e invidiosi, incapaci di puntare a ciò che eleva, convinti assertori dell’uguaglianza che livella, hanno demolito i giganti della storia per affermare (ormai liberi da ogni senso di colpa) il loro sacrosanto “diritto” alla vita nana …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...